I tagli di tendenza per questa stagione Autunno-Inverno 2022-2023

Aggiornamento: 13 set

La fine dell'estate porta con se un nuovo. inizio, nuovi obiettivi, una sottospecie di "rinascita".

Un nuovo cambio look potrebbe rientrare tra questi, quindi il primo step nella nostra to do list è l''appuntamento dal nostro parrucchiere di fiducia, sperando di riuscirci ad inserire al più presto possibile.

Come potremmo stravolgere i nostri capelli?

Grazie alle nuove tendenze sui social, dalle sfilate, dalle nostre celebrità preferite, riusciamo ad avere delle idee innovative.


Sfumature e maxi volumi; Throwback to the Sixties.


Lunghi e sfilati, effetto layering.

Ecco come spesso succede, le mode e trend del passato ritornano, una esempio eclatante è questo look super cool, scelto da Jennifer Lopez; look che sceglie spesso nelle sue hair trasformation, come biasimarla, è uno stile irresistibile,


La frangia, un evergreen.

Ecco un'altra idea che si trova perfettamente con questo stile, la bottleneck bang, ovvero la frangia a collo di bottiglia se la si vuol tradurre; una frangia lunga fino alle sopracciglia, caratteristica anche per le sue sfilature più lunghe laterali, che sfiorano lo zigomo; il nome è dovuto proprio alle sue curvature all' altezza delle guance ed occhi.


Il mullet "morbido".

Ormai il capello corto o cortissimo non fa più paura a nessuno, di fatti abbiamo potuto notare come negli ultimi anni il taglio corto si stia addentrando nei look più fresh.

Dagli anni Ottanta con Patty Smith, David Bowie e Jane Fonda, il mullet ritorna, ma in una versione meno punk, più accogliente: si presenta con diverse lunghezze, gioca con le frange, da super lunghe a corte.

Un look molto versatile, sposandosi con molte tipologie di viso, avendo molte tipi di styling; da quello mosso a quello liscio, utilizzando la piastra per poterli definire meglio.

Siete pronte ad osare?



Il micro bob, welcomeback anni Novanta.

Il grande classico ritorna con la sua riga centrale e lunghezza pari al mento, il caschetto, tendenza autunnale, chiamato anche micro bob o bob alla francese, tremendamente chic, che ci porta in una vera e propria esperienza parigina. Di sicuro non sarà una novitò, di fatti le sue origini affondano nei primi anni Venti, look indossato da donne ribelli e anticonvenzionali.

Credenza ancora fortemente legato tutt'oggi, di fatti chi lo sceglie lascia trasparire un'immagine forte.

Come qualsiasi taglio corto, mette un po' a nudo: labbra e zigomi vengono portati in primo piano.

Taglio scelto da Jessica Alba, definita fan numero uno!


Pixie princess style

Eccolo è proprio lui, il corto dei corti, il pixie, che ha fatto molto scalpore nelle ultime passerelle di alta moda, sopratutto Dior. Apprezzato sopratutto dalle più giovani; può essere rasato ai lati, se si vuole dare quel tocco di grinta in più, oppure elegante, indossato dalla principessa più anticonvezionale Charlène Wittstock.














28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti